Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli investimenti pubblici negli Stati Uniti calano ai minimi dal 1947, al 3,6% del pil rispetto a una media del 5% del dopo guerra. Lo riporta il Financial Times sulla base di proprie elaborazioni, che mostrano come l'austerità si faccia sentire anche negli Usa.

Il dato arriva mentre in Congresso si lavora per mettere a punto il budget. Gli investimenti pubblici negli Stati Uniti erano aumentati all'inizio della presidenza di Barack Obama , che aveva varato un piano di stimolo da 800 miliardi di dollari, poi sono calati anche con i tagli alla spesa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS