Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro tedesco alle Finanze, Wolfgang Schaeuble, vorrebbe ideare un meccanismo con il quale in futuro, se uno Stato dell'area euro dovesse cadere in default, potrebbe farlo secondo una via ordinaria che assicurerebbe la continuità dell'unione monetaria.

Lo afferma il Der Spiegel, senza citare le proprie fonti. Schaueble, secondo il giornale, starebbe anche cercando modalità per limitare gli aiuti da parte degli Stati gettando il peso sui detentori di obbligazioni del Paese in questione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS