Il Senato americano, con 54 voti a favore e 44 contrari, approva un budget temporaneo, con il quale evitare la chiusura del governo. La misura va ora alla Camera, dove il suo futuro è incerto. Il disegno approvato dal Senato, infatti, non tocca l'Obamacare, opponendosi a una misura simile approvata nei giorni scorsi dalla Camera.

Il progetto di legge approvato finanzia il governo fino alla metà di novembre. Il testo approvato "può essere approvato alla Camera" afferma il leader della maggioranza in Senato, il democratico Harry Reid. "Il Senato ha agito per evitare per evitare la chiusura del governo. Ora la parola è alla camera", aggiunge Reid.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.