Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Crolla palazzina a Torre Annunziata, 8 persone sotto le macerie, tra cui 2 bambini.

KEYSTONE/AP ANSA/CIRO FUSCO

(sda-ats)

Due piani di una palazzina di quattro sono crollati stamani, intorno alle 6.30, a Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Secondo il sindaco, sotto le macerie vi sarebbero due famiglie e una 65enne per un totale di otto persone.

Una delle famiglie è composta da genitori e due bambini, di 8 e 11 anni, l'altra da tre persone adulte (due genitori e il figlio maggiorenne), riferisce il primo cittadino di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione. Tra i dispersi vi sarebbe anche una 65enne che viveva da sola.

È stata interrotta la linea ferroviaria Vesuviana che passa nei pressi della palazzina crollata.

Sul posto vigili del fuoco, volontari e parenti. Si scava anche con le mani. Due pompieri sono rimasti feriti durante le operazioni di soccorso.

Nella parte della palazzina crollata erano situate le camere da letto. Secondo testimoni, poco prima del crollo era passato un treno merci. Nel palazzo stavano facendo dei lavori di ristrutturazione.

La Procura di Torre Annunziata (Napoli) ha aperto un fascicolo per crollo colposo.

SDA-ATS