Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'AVANA - La goletta statunitense 'Amistad' ('Amicizia'), replica della nave in cui si alzò una protesta di schiavi nel 1839, è arrivata oggi all'Avana.
L'arrivo della nave rappresenta "il tentativo di stabilire un ponte tra i popoli degli Stati Uniti e di Cuba", ha dichiarato domenica Miguel Barnet, presidente dell'Uneac (Unione di scrittori e artisti di Cuba).
A bordo della nave ufficiale del Connecticut (USA) viaggiano 13 membri, tutti degli Stati Uniti tranne uno di Sierra Leone, oltre a un gruppo di studenti.
La goletta, che resterà all'Avana fino al 31 marzo, percorre l'antica rotta del commercio di schiavi nell'Atlantico.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS