Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Visita a sorpresa a Cuba del presidente venezuelano Nicolas Maduro, a due giorni dalla storica missione nell'isola del presidente Usa Barack Obama.

"Questi sono tempi di rinnovamento e fratellanza", ha sottolineato Maduro subito dopo il suo arrivo all'Avana, dove è stato ricevuto dal primo vicepresidente, Miguel Diaz Canel.

Ieri, durante un incontro con la stampa il ministro degli esteri dell'Avana Bruno Rodriguez aveva ricordato le tante "differenze" tra l'isola e Washington, tra le quali quella relativa "alla nostra ferma e piena solidarietà con la Repubblica bolivariana del Venezuela e con l'unione civile-militare del popolo del paese guidata dal presidente Maduro".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS