Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Cyberattacco: Mosca convoca ambasciatrice olandese

L'ambasciatrice olandese in Russia Renee Jones-Bos è stata convocata nel pomeriggio al ministero degli Esteri di Mosca per le accuse di attacchi hacker che i Paesi Bassi muovono alla Russia.

L'Olanda accusa in particolare i servizi militari russi (Gru) di aver tentato di sferrare un attacco cibernetico contro l'Opac, l'ente internazionale per la proibizione delle armi chimiche.

"Ho spiegato - ha detto la diplomatica - che i Paesi Bassi sono responsabili delle organizzazioni internazionali sul loro territorio e che noi non possiamo permettere attacchi hacker contro le organizzazioni internazionali, come aveva fatto capire molto chiaramente la ministra della Difesa. Abbiamo dato il chiaro segnale - ha concluso - che questo deve finire".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.