Ricercatori del Politecnico di Losanna (EPFL) hanno sviluppato un strumento per proteggere la sfera privata su internet: il sito https://privyseal.epfl.ch consente di verificare quali dati personali vengono trasmessi quando si accettano le condizioni di alcune app.

Scaricando alcune applicazioni l'internauta, senza rendersene conto, quando dà l'OK a volte può dare accesso a foto, sistemi di geolocalizzazione e documenti pdf, rammenta oggi l'EPFL.

Il sito in questione informa "sulle conseguenze esatte dei differenti modelli di richiesta di permesso. Fra i dati accessibili si può ancora scoprire quali siano veramente necessari e quali siano superflui per far funzionare l'applicazione", indica il politecnico di Losanna.

https://privyseal.epfl.ch

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.