Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il fornitore industriale urano Dätwyler ha registrato nel 2015 un giro d'affari in calo del 3,9% rispetto all'anno prima a 1,17 miliardi di franchi.

Lo ha comunicato oggi Dätwyler, precisando che gli effetti del franco forte hanno pesato sul fatturato a livello del 7,9% (95,4 milioni di franchi)

A tasso di cambio costante le vendite sono progredite del 4%, precisa la nota. A livello organico la crescita è stata dell'1,8%.

Le imprese Columbia Engineered Rubber e Origom, acquisite rispettivamente nel 2014 e nel 2015, hanno contribuito al fatturato a livello del 2,2% (26,9 milioni)

Le vendite della società sono risultate inferiori alle stime degli analisti dell'agenzia finanziaria awp.

Dätwyler, che pubblicherà le cifre degli utili del 2015 il 4 marzo, si attende un margine Ebit compreso tra il 10 e il 13%. il gruppo si attende anche un utile netto inferiore a quello dell'anno precedente, a causa di ingenti perdite di cambio e di un più alto tasso d'imposizione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS