Navigation

Dal 2013, i coniugi potranno scegliere liberamente il cognome

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 aprile 2012 - 11:08
(Keystone-ATS)

Dal primo gennaio prossimo, i coniugi potranno scegliere liberamente il loro cognome. Il Consiglio federale ha deciso di porre in vigore da tale data la pertinente modifica del Codice civile.

La riforma concretizza la parità dei coniugi in materia di cognome e cittadinanza. Per regolarizzare certi casi è previsto un periodo transitorio di un anno.

Ai fidanzati saranno offerte due possibilità: mantenere il cognome da celibe o nubile oppure dichiarare di voler portare quello del partner. In futuro tale possibilità sarà prevista anche per le coppie omosessuali che contraggono un'unione domestica registrata. È quanto ricorda oggi in un comunicato l'Ufficio federale di giustizia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?