È stato arrestato dopo un negoziato con le forze dell'ordine un uomo che era salito sul tetto di un centro per richiedenti asilo in Danimarca minacciando di farsi esplodere. Lo riferisce il sito The Local. Si tratterebbe di un 22enne iraniano.

Per l'esattezza, l'uomo si trovava sul tetto del centro per richiedenti asilo sull'isola danese di Funen, che può ospitare fino a 500 persone.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.