Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il parlamento danese ha approvato il piano del governo di inviare aerei da combattimento e forze speciali per partecipare all'avanzata della Coalizione internazionale anti-Isis a guida Usa in Siria e Iraq. Lo riporta la televisione danese TV2.

Il contributo danese sarà di un massimo di sette jet da combattimento F-16, un aereo da trasporto C-130 e circa 400 soldati, tra cui 60 unità delle forze speciali. Gli aerei da guerra danesi avevano già partecipato ad attacchi contro le forze dell'Isis in Iraq, ma non in Siria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS