Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gravi danni ieri all'aereo degli Iron Maiden - chiamato 'Ed Force One' - durante le operazioni di rifornimento sulla pista dell'aeroporto di Santiago del Cile.

Il velivolo, secondo quanto ha reso noto la band sulla sua pagina Facebook, veniva rimorchiato quando si è rotto il gancio, e l'aereo, rimasto senza controllo, ha urtato contro il mezzo che lo trainava.

Due addetti dell'aeroporto sono rimasti feriti e portati in ospedale. I danni ai motori hanno reso inutilizzabile il Boeing 747. La band ha dovuto organizzare il trasporto di personale e materiali in altro modo per raggiungere Cordoba, dove oggi si deve esibire. Il concerto è stato confermato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS