Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KHARTOUM - "La guerra del Darfur è terminata": lo ha dichiarato il presidente del Sudan, Omar Hassan al-Beshir, il giorno dop la firma di un preaccordo di pace fra Khartoum e i riballi del Jem.
"La crisi nel Darfur è finita, la guerra nel Darfur è terminata (...) il Darfur è ora in pace", ha dichiarato Beshir in un discorso pronunciato a el-Fasher, capitale storica dell'insanguinata provincia, preda dal 2003 di una sanguinosa guerra civile. "La sfida delle armi è terminata, ora comincia quella dello sviluppo", ha aggiunto.
Il presidente Beshir, inseguito da un mandato d'arresto emesso dalla Corte penale internazionale (Cpi) per crimini di guerra e crimini contro l'umanità nel Darfur, ha quindi assicurato che "gli sforzi passati per la guerra nel Sud, nel Darfur e nell'est saranno consacrati allo sviluppo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS