Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Basta spiare l'Onu: il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha ordinato alla National Security Agency (Nsa) di limitare le intercettazioni nella sede delle Nazioni Unite a New York. Lo rivela l'agenzia Reuters citando un funzionario Usa. L'ordine impartito da Obama è l'ultima mossa decisa dalla Casa Bianca per porre un freno allo scandalo del Datagate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS