Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La famiglia di David Bowie ringrazia tutti pubblicamente su Facebook e pianifica una cerimonia privata di commemorazione.

Usando la pagina ufficiale della rockstar morta a 69 anni di cancro al fegato lo scorso 10 gennaio, la moglie Iman, i due figli e gli amici più stretti hanno detto di essere grati per la solidarietà mostrata in tutto il mondo, tuttavia invitano anche al rispetto della loro privacy in un momento così delicato.

Hanno anche aggiunto che non hanno nulla a che vedere con i tributi che sono stati organizzati e si organizzeranno nei prossimi mesi nel mondo.

"Teniamo a chiarire che se da una parte sono benvenute tutte le iniziative, nessuna di esse è organizzata o appoggiata dalla famiglia". "Cosi come ognuno di noi ha trovato qualcosa di unico nella musica di David, allo stesso modo ognuno è libero di commemorarlo nel modo che ritiene più opportuno".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS