Navigation

Dazi Usa su Cina in vigore fino a voto americano

Una soluzione della contesa commerciale tra le due potenze economiche è ancora lontana. KEYSTONE/AP/Charles Dharapak sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 gennaio 2020 - 20:07
(Keystone-ATS)

Gli esistenti dazi su miliardi di prodotti che dalla Cina arrivano negli Stati Uniti resteranno in vigore fino a dopo le elezioni americane nonostante il mini accordo commerciale, che sarà firmato domani.

Eventuali riduzioni saranno poi determinate dal rispetto di Pechino degli impegni presi.

Lo riporta Bloomberg citando alcune fonti, secondo le quali fra i due paesi c'è un'intesa sulla revisione, fra non prima di dieci mesi, dei progressi effettuati. Solo al termine si valuterà un taglio dei dazi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.