Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nell'ambito della ricerca di un sito adatto per immagazzinare le scorie radioattive provenienti da centrali nucleari, la Nagra - la società cooperativa che si occupa proprio di questo aspetto - ha individuato altre due possibili zone, a Däniken (SO) e Villigen (AG).

Queste zone vanno ad aggiungersi a quelle già prese in considerazione fino ad oggi e che sono oggetto di studi e verifiche. Sono state presentate ieri in occasione delle conferenze regionali Giura est e Giura sud della stessa Nagra.

Si tratta ancora di studi di pianificazione, precisa la cooperativa, che costituiscono, tra l'altro, la base per le indagini concernenti le ripercussioni sull'ambiente e sulla società di un deposito in strati geologici profondi. Sei regioni - Giura est, Giura sud, Lägern nord, Südranden, Wellenberg e Zurigo nord-est - sono attualmente al vaglio quali possibili ubicazioni di depositi.

Oltre a indagini di carattere geologico e tecnico in profondità, in queste regioni la Nagra deve valutare i possibili siti per impianti di superficie dei depositi e indicarli poi in uno studio di pianificazione. Se ne ne discute da un anno e mezzo: al vaglio ci sono 20 proposte di siti, sui quali è atteso il parere delle singole regioni. La Nagra deve attendere questi pareri prima di designare definitivamente i siti per gli impianti di superficie.

Sulla base delle verifiche la Cooperativa designerà almeno due aree geologiche di ubicazione per ciascuna categoria di scorie (debolmente e mediamente radioattive e altamente radioattive), inclusi i relativi siti per gli impianti di superficie. Le proposte saranno poi oggetto di una valutazione da parte delle autorità e di un'audizione pubblica.

Presumibilmente nel 2016 il Consiglio federale deciderà quali aree tenere in considerazione per la scelta definitiva, che dovrà essere approvata dal Parlamento e soggetta a referendum facoltativo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS