Tutte le notizie in breve

Non si arresta il crollo di Deutsche Bank alla borsa di Francoforte, dove cede il 6% a 18,025 euro.

Il gruppo ha riportato un 2016 nuovamente in perdita per 1,4 miliardi (sebbene in forte riduzione rispetto al 2015) a causa della pulizia dei bilancio e dei costi dei contenziosi.

Ma soprattutto il mercato nutre dubbi sulla strategia dei vertici per riportare l'istituto in utile nei prossimi mesi e riportare ricavi sostenibili visti anche i risultati operativi del quarto trimestre nel trading, sotto le attese degli analisti malgrado il rally dei mercati.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve