Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dieci produzioni radiotelevisive e online svizzere sono state designate per il Prix Europa 2013. Fra queste figurano anche il lungometraggio "Tutti giù" con la sciatrice ticinese Lara Gut e, nella categoria radio, le trasmissioni "Senza dimora" e "All'Angelo Blu", tutti prodotti dalla RSI. La rassegna annuale mira a promuovere la qualità dei media europei.

Una giuria ha selezionato 199 opere su oltre 600 inviate da 36 Paesi. I premi saranno conferiti il 25 ottobre a Berlino nelle categorie televisione, radio e online.

Nella categoria televisione, oltre al lungometraggio della RSI, sono state nominate la serie poliziesca "Der Bestatter" con Mike Müller (SRF) e i film documentario "Chronique d'une mort oubliée" (RTS) e "Contre Nestlé jusqu'à la mort" (RTS).

Nella categoria radio la giuria, oltre alle due trasmissioni della RSI, ha designato "In meinem Hals steckt eine Weltkugel" e "Die Maintöchter", entrambe prodotte dalla SRF.

Per ottenere il premio nella categoria online concorrono invece "Seidenstrasse" e "Milo Rau - Die Zürcher Prozesse", entrambi della SRF. Il Prix Europa viene assegnato dal 1987.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS