Navigation

Dimenticato su aereo, chiede aiuto via Twitter

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 luglio 2012 - 15:02
(Keystone-ATS)

Dimenticato su un aereo, un passeggero paraplegico ha dovuto chiedere aiuto via Twitter: è accaduto allo scrittore brasiliano Marcelo Rubens Paiva, 'intrappolato' con la sua sedia a rotelle su un velivolo della Tam all'aeroporto Congonhas di San Paolo.

Dalla prima richiesta di soccorso, la notte scorsa, è passata circa un'ora perchè qualche membro dell'equipaggio rientrasse nell'aereo a 'liberare' l'uomo.

E non è l'unica volta che questo gli è successo, ha raccontato Paiva al quotidiano Estado de Sao Paulo, di cui è collaboratore: "In 30 anni di viaggi in aereo, mi è accaduto già una decina di volte, ma ultimamente era più raro".

In una nota, la Tam ha reso noto che l'ascensore speciale per il ritiro del passeggero era occupato in altri voli, di qui l'imprevisto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?