Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il tasso di disoccupazione in Svizzera è sceso dal 4,4% in febbraio al 4,2% in marzo, ha indicato oggi la Segreteria di stato dell'economia (SECO). Alla fine del mese, le persone senza lavoro iscritte presso gli uffici regionali di collocamento (URC) erano 166'032, ossia 6'967 in meno rispetto al mese precedente.
Rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, il numero di disoccupati è aumentato di 31'319 unità (+23,2%), aggiunge la nota.

SDA-ATS