Navigation

Domani gruppo lavoro italo-svizzero

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 maggio 2012 - 10:47
(Keystone-ATS)

In vista di un accordo fiscale fra Svizzera e Italia un gruppo di lavoro si riunirà domani a Roma. Nelle settimane successive, la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf incontrerà il premier italiano Mario Monti.

Nel corso degli incontri del gruppo di lavoro - come accaduto con Germania e Gran Bretagna - verranno prima definiti confini e parametri dell'intesa, ha dichiarato la ministra delle finanze in un'intervista pubblicata oggi dal "Tages-Anzeiger" e dal "Bund".

"Una volta chiariti questi punti, mi incontrerò con il primo ministro Monti per condurre una discussione politica". Questo "accadrà nelle prossime settimane". La data della riunione è già stata fissata, ma non è ancora stata resa pubblica.

Il contenzioso fiscale con il Belpaese ha visto un improvviso miglioramento ad inizio mese, quando la Svizzera ha deciso di sbloccare i ristorni dei frontalieri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?