Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'auto con targhe svizzere - dei cantoni Ticino, Turgovia o Svitto - è ricercata dalla polizia tedesca in relazione all'uccisione di un 27enne che agli inizi di novembre stava facendo jogging a Endingen, comune a nord-ovest di Friburgo in Brisgovia (D).

Il corpo della donna, che è stata anche violentata, era stato ritrovato in un bosco qualche giorno dopo la scomparsa.

Gli inquirenti tedeschi hanno raccolto testimonianze di persone che il 6 novembre hanno visto circolare nella zona dov'è avvenuto il delitto una o più auto con targhe svizzere, di colore bianco o grigio.

Secondo quanto ha fatto sapere oggi il presidio di polizia di Friburgo in Brisgovia, è anche possibile che le varie testimonianze si riferiscano ad un'unica vettura. Le indicazioni sul cantone di immatricolazione sembrano peraltro poco chiare: si tratterebbe di targhe con la sigla TI, TG o SZ.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS