La Consigliera federale Doris Leuthard effettuerà dall'8 all'11 luglio un viaggio di lavoro in Brasile. In particolare firmerà due accordi di cooperazione, uno sul traffico aereo e l’altro sulla formazione e la ricerca. Sarà accompagnata da una delegazione di rappresentanti del mondo economico elvetico.

Il nuovo accordo tra i due paesi sul traffico aereo in ambito civile permette di creare condizioni quadro migliori per le compagnie aeree che assicurano i collegamenti tra i due Paesi e di aggiornare le prescrizioni in materia di sicurezza tecnica, precisa una nota del Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, delle energie e della comunicazione (DATEC).

La consigliera federale sottoscriverà anche una dichiarazione d'intenti comune relativa al programma di borse di studio brasiliano Science without Borders, per rafforzare la mobilità degli studenti e dei ricercatori, aggiunge la nota.

Nella capiltale Brasila, Doris Leuthard incontrerà la ministra dell'ambiente, Izabella Teixeira, il ministro dei trasporti, César Borges e quello dell'energia, Edison Lobao.

In seguito la consigliera federale si recherà a Rio de Janeiro dove incontrerà i dirigenti delle imprese Petrobras e Eletrobras, due tra le più importanti società del settore energetico in America latina. Avrà poi un colloquio anche con il Presidente della Banca Nazionale per lo Sviluppo Economico e Sociale (BNDES), come pure con il Governatore dello Stato di Rio de Janeiro e con il sindaco della città.

Proseguirà poi il suo viaggio per San Paolo, dove visiterà la FAPESP, una fondazione attiva in particolare nell'ambito della ricerca energetica, e incontrerà le autorità locali.

Il programma della visita prevede infine una tavola rotonda con rappresentanti del settore economico brasiliano (FIESP - Federazione delle Industrie dello Stato di San Paolo) e svizzero in Brasile (Swisscam - Camera di Commercio Svizzera in Brasile), conclude la nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.