Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'azienda chimica Dottikon ES si aspetta una forte crescita del giro d'affari e per questo motivo investirà nei prossimi anni 100 milioni di franchi in Svizzera, creando 100 posti di lavoro nel canton Argovia.

Già nell'esercizio in corso, che terminerà a fine mese, l'azienda guidata da Markus Blocher, figlio del leader dell'UDC Christoph Blocher, ha creato 45 nuovi impieghi. Al momento i dipendenti del gruppo sono 500.

Fra la fine di quest'anno e il 2018 verrà aumentata la capacità di produzione e verrà occupato un nuovo stabile con laboratorio e uffici.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS