Navigation

Ebola: autorità Dallas tranquillizzano, nessun altro contagio

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 ottobre 2014 - 15:32
(Keystone-ATS)

Le 43 persone che hanno avuto contatti con il 'paziente zero', T. E. D., non hanno mostrato nessun sintomo di contagio al virus dell'ebola. Così le autorità locali in conferenza stampa a Dallas per informare l'opinione pubblica sugli ultimi aggiornamenti in merito al virus dopo il contagio di due infermiere al Texas Health Presbyterian Hospital e il timore che altri potessero essere esposti. Le autorità hanno poi confermato che le scuole hanno riaperto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?