Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'epidemia di Ebola si avvicina sempre più ai mille morti. Secondo le ultime stime dell'Oms, pubblicate oggi e aggiornate al 6 agosto, sono 961 le vittime su 1779 casi. Dall'ultimo aggiornamento, datato 4 agosto, non si sono registrati nuovi casi in Guinea, mentre aumenta il conto in Nigeria.

Lo stato più colpito rimane al momento la Sierra Leone, dove sono stati chiusi i cinema e gli stadi e ci sono forti limitazioni alla circolazione, con 717 casi e 298 morti. In Nigeria invece, dove il virus è stato portato da un cittadino liberiano, i casi sono saliti a 13, con due morti. Buone notizie invece dalla Guinea, il paese dove è iniziata l'epidemia, che non ha registrato nessun nuovo caso nei due giorni considerati anche se si sono verificati quattro morti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS