Navigation

Economia sommersa e illegale, in Italia è il 12% del Pil

Per scovare evasori e criminali è all'opera la Guardia di finanza. KEYSTONE/EPA ANSA/LUCIANO DEL CASTILLO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 ottobre 2020 - 11:00
(Keystone-ATS)

Nel 2018 in Italia l'economia non osservata, che comprende economia sommersa ed economia illegale, viene stimata a 211 miliardi di euro, con un peso dell'11,9% sul prodotto interno lordo. Pil.

Rispetto al 2017, si riduce di circa 3 miliardi, confermando la tendenza alla discesa dell'incidenza sul Pil dopo il picco raggiunto nel 2014 (13,0%).

È quanto emerge dall'ultimo rapporto dell'Istituto nazionale di statistica (Istat) in cui si precisa che l'economia sommersa ammonta a poco meno di 192 miliardi di euro e le attività illegali a circa 19 miliardi.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.