Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Soldati egiziani in Sinai

KEYSTONE/AP

(sda-ats)

Fonti della sicurezza egiziana fanno sapere che un gruppo di 15 terroristi è stato ucciso ed altri otto sono stati feriti durante scontri con reparti dell'esercito egiziano nel villaggio di Al Shallaq, vicino alla città di Sheikh Zuweyd, nel nord del Sinai.

I terroristi, secondo le fonti, avrebbero tentato di attaccare un check-point dei militari vicino all'abitato. A pochi chilometri di distanza, nella città di Al Arish, un poliziotto è stato ucciso ed altri cinque sono rimasti feriti dallo scoppio di un ordigno esploso al passaggio del loro veicolo.

Infine sempre fonti della sicurezza danno notizia che venti veicoli corazzati anti-mine statunitensi, arrivati per nave due giorni fa ad Alessandria, sono stati consegnati alle forze armate egiziane, e schierati a Al Arish.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS