Navigation

Egitto: 25 gennaio; piazza Tahrir stracolma, centro Cairo bloccato

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 gennaio 2012 - 17:28
(Keystone-ATS)

Piazza Tahrir, epicentro e simbolo della rivoluzione che ha deposto Mubarak, è stracolma di manifestanti che non riescono più ad entrare nella piazza. L'incontro è stato indetto in occasione del primo anniversario della rivoluzione del 25 gennaio.

Come di consueto l'accesso alla piazza è vigilato da decine di check point organizzati dai volontari. Sei cortei dei movimenti rivoluzionari si sono dati appuntamento nella piazza. Uno slogan per tutti: "La rivoluzione continua".

Secondo alcune fonti sono circa due milioni, mentre tutte le strade di accesso alla grande spianata nel centro del Cairo sono bloccate da manifestanti che cercano di avvicinarsi. Bloccato anche il ponte dei leoni che accede direttamente su piazza Tahrir.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?