Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il segretario generale della Lega Raba Amr Mussa ha annunciato la sua intenzione di presentarsi alle presidenziali in Egitto alla luce degli emendamenti alla Costituzione presentati ieri e che ha definito "un passo positivo".

Parlando con i giornalisti nella sede della Lega Araba, Mussa ha affermato che "come cittadino egiziano ho intenzione di presentarmi, ma la decisione sarà fatta al momento opportuno e annunciata nel dettaglio".

Per quanto riguarda l'evoluzione politica dopo la rivoluzione del 25 gennaio, Mussa ha spiegato che è necessario andare verso una nuova Costituzione, una stabilizzazione e "una nuova era indipendente e lontana dal passato".

Rispondendo alle domande dei giornalisti, il segretario generale della Lega araba ha poi spiegato che a suo giudizio le presidenziali si dovrebbero svolgere prima delle legislative.

In una nota, successiva alle dichiarazioni di Mussa, una fonte responsabile del segretariato della Lega araba ha fatto sapere che "c'è ancora parecchio tempo prima di prendere la decisione di candidarsi e che questa deve essere presa al momento opportuno".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS