Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In un processo molto seguito in Egitto, è stato assolto l'ultimo ex ministro dell'Interno dell'era Mubarak, Habib el Adly. Lo si è appreso alla Corte d'assise di Giza, al Cairo. Il generale era accusato di una malversazione e in precedenza era già stato assolto in tre altri processi tra cui quello per uccisione di manifestanti durante la rivoluzione che portò alla caduta del presidente Hosni Mubarak nel 2011.

El Adly ha già scontato una pena a tre anni per aver sfruttato reclute nell'esecuzione di lavori privati. Il suo avvocato, Farid El Dib, in dichiarazioni all'agenzia italiana ANSA ha previsto che l'ex-ministro uscirà subito di prigione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS