Navigation

Egitto: bus in burrone, 15 morti fra cui 9 scolare

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 dicembre 2010 - 16:10
(Keystone-ATS)

IL CAIRO - Un pullman è finito in un burrone a causa delle piogge torrenziali in Alto Egitto, causando la morte per annegamento di 15 persone, fra cui nove scolare. Lo ha reso noto oggi la polizia.
Il mezzo trasportava 77 persone. Le scolare, che dopo una gita a Minya tornavano ad Assiut, a sud del Cairo, e altre sei persone - fra cui due accompagnatori e un infermiere - sono annegate quando il pullman è precipitato in un fosso profondo circa tre metri. Prima di essere trascinato dalle acque, l'infermiere era riuscito a salvare una ventina di ragazzine.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.