Navigation

Egitto: coprifuoco al Cairo, Alessandria e Suez

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2011 - 17:04
(Keystone-ATS)

Le autorità egiziane hanno annunciato che è stato decretato il coprifuoco nelle città del Cairo, di Alessandria e di Suez. Lo ha reso noto la tv di stato egiziana. Sempre l'emittente di stato ha precisato che l'esercito sta aiutando la polizia nella repressione delle manifestazioni.

"Il presidente Mubarak in qualità di capo delle forze armate ha decretato il coprifuoco dalle 18.00 alle 06.00 del mattino - si legge nel comunicato diffuso dall'esercito - e questo perché le manifestazioni pacifiche sono sfociate in violenze. Il provvedimento è stato preso per proteggere i beni pubblici e privati e resterà in vigore fino a nuovo ordine".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?