Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Piazza Tahrir, simbolo della rivoluzione egiziana e uno dei principali snodi del Cairo, è stata riaperta questa mattina al traffico dop il sit in durato 55 giorni per protestare contro il decreto col quale il presidente Mohamed Morsi si è dato a novembre pieni poteri.

Le barricate e il filo spinato che bloccavano l'accesso a Tahrir piazza sono stati rimossi anche se rimangono le tende dei manifestanti sulla grande rotonda al centro della piazza in attesa della mega manifestazione indetta dai movimenti rivoluzionari per il 25 gennaio, secondo anniversario della rivoluzione che ha deposto Hosni Mubarak. Non sono state invece rimossi i muri in blocchi di cemento che bloccano l'accesso a varie strade nei pressi della piazza, soprattutto attorno al ministero degli Interni e nei pressi del Parlamento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS