Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una prima violenta esplosione si è verificata stamattina a pochi passi dal ministero degli Esteri egiziano al Cairo: il bilancio è di almeno tre morti tra i quali un generale.

A distanza di poco tempo, un'altra bomba piazzata sui binari della ferrovia che collega Il Cairo con Zagazig, a est della capitale, è esplosa causando danni materiali ma nessuna vittima. Lo riferisce la Mena citando fonti della sicurezza.

Il tenente colonnello Mahmud Abu Serei, rimasto ucciso oggi nell'attentato al Cairo, era uno dei testimoni dell'accusa nel processo contro Mohamed Morsi per l'evasione dal carcere nel 2011. Lo riferiscono all'agenzia italiana ANSA fonti della sicurezza. Serei era uno dei responsabili del carcere di Tora all'epoca dei fatti.

Esistono comunque versioni contrastanti sul bilancio dell'attentato al Cairo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS