Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze armate egiziane hanno lanciato un appello alla calma agli abitanti di Suez e Port said, "per preservare il bene del paese". Lo indica un comunicato, nel quale si afferma "il diritto di manifestare pacificamente", "senza danneggiare gli interessi nazionali".

Il portavoce dell'esercito Ahmed Mohamed ha smentito che l'esercito abbia usato proiettili veri. La nostra missione a Port said è il controllo della situazione e la messa in sicurezza delle installazioni strategiche, ha detto il portavoce citato dall'agenzia Mena.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS