Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non c'è stato nessun attacco israeliano, né tanto meno un coordinamento tra Egitto e Israele: lo ha detto il portavoce dell'Esercito del Cairo in riferimento a un raid contro miliziani integralisti ieri in Sinai. Lo riferisce l'agenzia Mena.

"È falso che ci siano stati attacchi di Israele sul territorio egiziano", ha detto il portavoce Ahmed Ali: "È priva di fondamento la tesi che vi sia stato un coordinamento con Israele".

"Stiamo investigando sulle circostanze dell'attacco", ha aggiunto il militare.

Osservatori statunitensi citati dal New York Times osservano invece che si presume che Israele possieda solo droni (aerei senza pilota) per l'osservazione e il monitoraggio, e non in grado di lanciare missili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS