Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 297 persone sono state uccise durante le manifestazioni antigovernative cominciate dal 25 gennaio: a riferirlo è l'organizzazione per la difesa dei diritti umani Human Rights Watch. L'ONG ha confermato 232 morti al Cairo, 52 a Alessandria (nord) e 13 a Suez (est).

La gran parte delle vittime hanno perso la vita il 28 e il 29 gennaio, colpiti da proiettili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS