Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Egitto: manifestante muore nel corso delle proteste

Un giovane manifestante è morto dopo essere stato colpito da un proiettile di gomma durante scontri con le forze dell'ordine a Suez. Lo riferiscono fonti della sicurezza egiziane. Si tratta della prima vittima fra i manifestanti della giornata di protesta indetta oggi.

Le sorti politiche e fisiche del presidente egiziano Muhammad Hosni Mubarak incombono su un Paese stremato da una profonda e perdurante crisi sociale ed economica, e l'incognita principale rimane il futuro ruolo dei generali dell'esercito, fedeli al rais ma non necessariamente a suo figlio Gamal, papabile candidato alla successione.

Emerge intanto al centro della mobilitazione odierna una pressante e inedita richiesta di giustizia sociale e di rispetto della dignità umana da parte di una generazione di ventenni, fino ad oggi assenti dal paludato scenario politico egiziano. Gli osservatori concordano infatti nel dire che sono i giovani a guidare la protesta, mentre i movimenti islamici radicali, come i Fratelli musulmani, si trovano spiazzati perchè la mobilitazione, che sembra provenire dai ceti medi, non rispetta le loro priorità.

Con una popolazione di oltre 80 milioni di persone, l'Egitto versa da decenni in una depressione economica percepita da molti come "senza fine". E l'anziano presidente Mubarak (82 anni), da 29 alla guida dell'Egitto, ma secondo molte indiscrezioni affetto da un tumore inguaribile allo stomaco, potrebbe non essere più in vita alle elezioni presidenziali previste per il prossimo autunno. Il secondogenito del rais, Gamal Mubarak (47 anni), ha dal canto suo sempre negato un proprio diretto coinvolgimento in politica, ma al Cairo sono tutti d'accordo nel vedere in lui un "altro Bashar al-Assad", in riferimento all'attuale presidente della vicina repubblica di Siria, succeduto al padre Hafez al-Assad undici anni fa. Per assicurarsi la poltrona presidenziale, Gamal avrebbe però bisogno di esser eletto presidente col padre ancora in vita a garantire per lui.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.