Navigation

Egitto: migliaia dimostranti davanti a casa premier

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 febbraio 2011 - 10:42
(Keystone-ATS)

Circa diecimila manifestanti anti-regime si sono riuniti questa mattina davanti alla sede dell'Assemblea del popolo (Camera) al Cairo, e più o meno altrettanti davanti alla casa del premier, generale Ahmed Shafik. Lo riferiscono fonti sul posto, precisando che altri gruppi di manifestanti hanno raggiunto anche la sede del ministero degli interni e della presidenza del consiglio dei ministri.

Ieri Ahmed Maher, coordinatore del movimento del 6 Aprile, una delle principali organizzazioni che ha promosso la rivolta popolare in corso dal 25 gennaio, aveva affermato che è necessaria un'escalation nella protesta, con un assedio al palazzo del parlamento, alla sede della televisione ed una marcia verso il palazzo presidenziale, anche se questo dovesse significare scontri con l'esercito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?