Navigation

Egitto: min. giustizia, Mubarak rischia pena morte

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 aprile 2011 - 16:53
(Keystone-ATS)

Il ministro della giustizia egiziano Mohammad el Guindi ha affermato che l'ex presidente Hosni Mubarak rischia la pena di morte. Lo ha detto in un'intervista al quotidiano al Ahram.

Secondo el Guindi, Mubarak potrebbe essere condannato alla pena capitale se riconosciuto colpevole di aver ordinato di aprire il fuoco contro i manifestanti durante la protesta che ha portato alla sua caduta.

Nell'intervista il ministro ha precisato che anche i due figli e la moglie di Mubarak, Suzanne, sono accusati di corruzione e che quest'ultima dovrebbe essere sottoposta al suo primo interrogatorio a riguardo già nei prossimi giorni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?