Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi ha incaricato l'ingegnere Sherif Ismail di formare un nuovo governo entro una settimana dopo le dimissioni dell'esecutivo di Ibrahim Mahlab. Lo riporta l'agenzia Mena, citando una nota della presidenza.

Sherif Ismail, ingegnere, è alla guida del ministero del Petrolio dal 16 luglio del 2013 già nel governo di Hazem el Beblawi, e ha continuato a ricoprire questo incarico anche nel secondo gabinetto di Ibrahim Mahlab.

In passato Ismail è stato presidente del Consiglio di amministrazione della compagnia di Stato Ganoub El-Wadi Petroleum Holding che gestisce le concessioni di esplorazione e produzione, stabilisce joint venture con aziende private e costruisce infrastrutture petrolifere. Ismail, 60 anni, nato nel luglio del 1955, è sposato ed ha due figli. Ha studiato ingegneria meccanica alla Ain Shams University al Cairo e si è laureato nel 1978.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS