Navigation

Egitto: Morsi, Shafiq e terzo il candidato nasseriano

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 maggio 2012 - 14:03
(Keystone-ATS)

Il primo classificato delle presidenziali in Egitto è il candidato dei Fratelli musulmani Mohamed Morsi, il secondo l'ex premier di Mubarak, Ahmad Shafik. Al terzo posto il nasseriano Hamdin Sabbahi. Lo indicano dati ufficiosi che si riferiscono a 11.327 urne su 13.099. Morsi è accrediato di 4.968.184 voti (27,7 %), Shafiq 4.416.909 (24,6%), Sabbahi 3.290.375 (18,3%). Il filo islamico Abdel Moneim Abul Fotouh è quarto con 3.157.465 voti (17.6%) e l'ex capo della Lega araba Amr Moussa quinto con 2.132.382 voti, (11.9%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?