Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dovrebbe essere l'ex vicepresidente della Cassazione Ahmed Mekky il ministro della giustizia del nuovo governo egiziano. È quanto rivelano le indiscrezioni che ancora circolano in vista dell'annuncio ufficiale previsto oggi.

Alcune caselle sono ancora vuote e per il momento non si fa cenno al ministro della Difesa, anche se la presidenza ha detto recentemente che rimarrà a Hussein Tantawi. "La mia missione - ha detto Mekky - sarà la giustizia per tutti e l'indipendenza della magistratura".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS