Navigation

Egitto: per ElBaradei sono state usate vere pallottole

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 novembre 2011 - 07:22
(Keystone-ATS)

L'alto numero di vittime e feriti a piazza Tahiri al Cairo, almeno 40 morti e 1.500 feriti, da venerdi', sarebbe dovuto all'uso di pallottole vere e non di gomma, come sostiene la giunta militare, e dai letali gas nervini e non i semplici lacrimogeni antisommossa. Il duro atto di accusa viene Mohammed ElBaradei. L'ex numero 1 dell'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica, Nobel per la Pace, candidato alle presidenziali e possibile sostituto del premier dimissionario Essam Sharaf, ha denunciato il fatto tramite il suo account Twitter.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?