Navigation

Egitto: presidenziali; esclusi alcuni candidati eccellenti

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 aprile 2012 - 21:59
(Keystone-ATS)

La commissione elettorale egiziani per le presidenziali ha escluso dieci dei 23 candidati alle elezioni di maggio. Tra loro, il numero due dei Fratelli Musulmani, Khairat al-Shater; l'ex capo dei servizi segreti durante la presidenza di Hosni Mubarak, Omar Suleiman; il salafita Hazem Salah Abu Ismail, messo in discussione da giorni perchè la madre ha un passaporto Usa.

Farouk Sultan, capo della commissione, ha detto che gli esclusi hanno 48 di tempo per fare ricorso contro la decisione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?