Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il capo dello stato turco Abdullah Gul in un colloquio con l'ambasciatore egiziano ad Ankara Abderhaman Salah El-Din ha chiesto nei giorni scorsi il "rilascio immediato" del presidente deposto Mohamed Morsi e una rapida transizione, in otto mesi, verso una normalizzazione politica, riferisce la stampa di Ankara.

Gul ha fra l'altro proposto, secondo Zaman, la formazione entro due settimane di una commissione che scriva una nuova costituzione in un mese, da sottoporre poi a referendum, prima della convocazione di elezioni politiche e quindi presidenziali. Martedi scorso l'Egitto aveva protestato contro le "interferenze" turche negli affari interni del paese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS