Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premier turco Recep Tayyip Erdogan ha respinto nei giorni scorsi una richiesta di colloquio con il nuovo vicepresidente egiziano Mohamed El Baradei, replicando che il solo presidente riconosciuto da Ankara è il deposto Mohamed Morsi, riferisce oggi la stampa turca.

Dalla deposizione in Egitto del leader dei Fratelli Musulmani - vicini al partito islamico Akp di Erdogan - il governo turco ha adottato una linea di estrema intransigenza, esigendo la restituzione del potere a Morsi.

Una posizione solitaria in Medio Oriente, rileva la stampa turca. Domenica il premier turco aveva fra l'altro affermato a un comizio che "il mio presidente è Morsi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS